Chelsea, Sarri trema: scelto il successore

Nonostante abbia ribadito la sua volontà di rimanere al Chelsea, l’avventura di Maurizio Sarri, con i bleus, pare essere giunta al capolinea, anche in caso di vittoria dell’Europa League. Il quarto posto in campionato, non ha soddisfatto, il presidente Roman Abramovich, che non ama il credo tattico, del tecnico toscano. Anche con il pubblico non è scoccata la scintilla, quindi anche in caso di successo contro l’Arsenal a Baku, l’ex allenatore del Napoli, potrebbe rischiare l’esonero. Lo segue il Milan, ma la Roma dopo il rifiuto di Antonio Conte, cerca una guida tecnica affidabile, Sarri è un candidato.

Chelsea, Lampard per la rifondazione?

Il consiglio di amministrazione dei londinesi, pensa all’ex capitano Frank Lampard, come successore di Sarri. L’ex numero 8, dei bleus, dal 2001 al 2014, nonchè dell’Inghilterra, sta facendo buone cose in serie B inglese, sulla panchina del Derby County. E’amatissimo dalla piazza, che impazzirebbe per un suo ritorno a Stanford Bridge, come tecnico. Da giocatore ha totalizzato 648 presenze, condite da ben 211 gol, vincendo praticamente tutto. Per Lampard sarebbe una sfida difficile e straordinaria, perchè un tecnico inglese, non vince la Premier League dal 1991/1992, l’ultimo fu Howard Wilkinson, con il Leeds United.

Il nodo da sciogliere sarà la rescissione contrattuale di Sarri, ove verrà confermata questa decisione, per non ripetere la querelle Conte, che si separò dai bleus, non senza vicissitudini contrattuali. Dopo il 29 maggio, se ne saprà di più; Sarri tornerebbe molto volentieri in Serie A, ma la Premier inglese lo affascina e vorrebbe riscattare una stagione fin qui deludente. Il tecnico di Figline Valdarno, parlerà con i vertici societari, per capire le reali intenzioni del club, e prendersi del tempo utile per decidere il suo futuro, in ogni caso, il “cavallo di ritorno” Lampard, è pronto. Potrebbe essere una scelta rischiosa, ma Roberto di Matteo nel 2012 in panchina, portò a casa la Champions League, assolutamente contro pronostico.

loading...

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *